Yacht Games rinvia King of Cards e Showdown



Yacht Games con un post sul proprio sito ufficiale, ha annunciato il rinvio di Shovel Knight: King of Cards e Showdown, e anche dell’edizione fisica dell’apprezzatissimo videogame che strizza l’occhio agli action platformer degli anni ’80 e ’90.

“Abbiamo ancora un po’ di lavoro da fare“, si legge nelle note ufficiali diffuse dalla sotware house. “Il nostro obiettivo resta quello di far uscire i giochi al loro livello massimo di qualità possibile, esattamente come abbiamo fatto per tutti gli altri titoli di Shovel Knight. È nostra priorità anche far uscire questi giochi in versione fisica. Ma ci serve ancora un po’ di tempo perché ciò avvenga, e quindi dobbiamo rimandare la data d’uscita un’ultima volta. Vogliamo comunque far uscire tutto nello stesso momento, quindi questo ritardo si applica a tutto: edizioni fisiche, update digitali e amiibo.”

Yacht Games però ha deciso di non comunicare una data d’uscita ufficiale, originariamente prevista per il 9 aprile 2019, finché non avranno loro per primi chiaro in mente quando il tutto potrà essere disponibile, anche per evitare ulteriori rimandi che non farebbero bene all’immagine della software house.

“Ci vorranno alcuni mesi, al massimo. Non si tratta di un ritardo così grande, ci serve solo del tempo per rifinire al meglio il risultato finale. Come sempre, questi ultimi passi richiedono coordinazione con diversi team, non solo quello nostro”. Ci vorrà ancora un po’ di pazienza, dunque.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *