Xiaomi Mi 9 è ufficiale con Snapdragon 855 e fotocamera da 48MP



A qualche giorno di distanza dalla pubblicazione dei primi rumor, Xiaomi ha ufficializzato Mi 9, il nuovo smartphone top di gamma 2019 che arriva a nove medi di distanza da Mi 8. La società cinese punta molto su questo dispositivo, ed il tutto è confermato anche dal prezzo aggressivo: 515 Dollari!

Xiaomi Mi 9 è uno dei primi smartphone ad essere basati sul nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon 855, che offrirà dei miglioramenti importanti in termini di prestazioni rispetto al predecessore grazie al processo produttivo da 7 nanometri, che garantisce anche una maggiore efficienza energetica. Lo Snapdragon 855 è alimentato da due core Kryo 485 con core a 2,84 Ghz ed altrettanti core Kyro 485 da 2,42 Ghz. Sono anche presenti quattro core Kyro 485 con clock ad 1,8 GHz che si attivano durante le attività a basso consumo energetico. La GPU invece è l’Adreno 640.

Modifiche anche dal punto di vista estetico: Xiaomi passa ad un approccio simile a quello usato da Honor e Huawei. La scocca posteriore infatti è in grado di offrire diverse tonalità di colore a seconda di come batte la luce.

Mi 9 includerà anche la nuova funzione di Game Turbo che si attiva automaticamente durante le sessioni di gioco e consente al dispositivo di supportare prestazioni massime per un periodo di tempo più lungo, senza cali di frame rate.

Fronte schermo, Mi 9 è dotato di un pannello FHD + AMOLED da 6,39 pollici di Samsung, con taglio per la fotocamera frontale. Xiaomi introduce anche la modalità di lettura 2.0 e la modalità Sunlight 2.0, mentre il display come rivestimento offre il Gorilla Glass 6. Ovviamente nello schermo è incluso un sensore per le impronte digitali integrato.

Per quanto riguarda la fotocamera, troviamo una configurazione a tre lenti posteriori: la principale da 48 megapixel f/1.75 a cui si aggiunge un obiettivo grandangolare da 16 megapixel ed un teleobiettivo da 12 megapixel. La lente frontale invece è da 24 megapixel con HDR.

Xiaomi Mi 9 è dotato di ricarica wireless rapida da 20W, ma la batteria da 3500 mAh è in grado di garantire un’autonomia di una giornata intera. Nella confezione gli utenti troveranno un caricatore da 27W.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *