Video Recensione del nuovo sparatutto ruolistico di BioWare



Superato (non senza problemi) il delicato periodo della Beta e della fase in “accesso anticipato” rivolta agli abbonati a EA Access e Origin Access, l’universo sci-fi di Anthem è finalmente accessibile a tutti gli appassionati di sparatutto ruolistici su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Come illustrato da Alessandro Bruni nella nostra recensione di Anthem, l’ultima fatica di BioWare è uno degli shooter a mondo condiviso più promettenti degli ultimi anni. Una composizione narrativa ricca e avvolgente fa da cornice a un gameplay frenetico e divertentissimo, che trae vigore da un sistema di movimento sorprendentemente efficace.

I punti di forza del prodotto risaltano grazie ad un comparto tecnico e artistico di grande effetto, ma soprattutto per merito di una componente ruolistica che scandisce una progressione ben calibrata. La formula deve però fare i conti con una ripetitività fin troppo marcata che, in coda a una lunga serie di errori di design, sfocia in un endgame piuttosto debole.

Oltre alla Video Recensione di Anthem, sulle pagine di Everyeye.it trovate tantissimi approfondimenti sull’ambizioso progetto di BioWare, dalle analisi legate all’ambientazione e al setting narrativo alle immancabili Guide per cominciare nel migliore dei modi la propria epopea sci-fi insieme agli altri abitanti digitali di Fort Tarsis. Il tutto, nella malcelata speranza che le problematiche ravvisabili nel progetto appena lanciato su PC, PlayStation 4 e Xbox One vengano risolte col tempo attraverso il supporto offerto dalla sussidiaria canadese di Electronic Arts con i contenuti endgame.

Anthem arriva a febbraio, preordinalo su Amazon.it a 62.99 euro e ricevi contenuti bonus esclusivi, tra cui lo Stendardo dei Fondatori, emblema unico da utilizzare in gioco.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *