uno sguardo approfondito su Leonid, Mikhail e Olga



Square Enix apre una finestra sulla dimensione action-survival dell’ambizioso sparatutto Left Alive per darci modo di approfondire gli elementi narrativi che andranno a tratteggiare i profili dei personaggi principali del cast.

La scheda dedicata a Leonid Fedorovich Osterman, ad esempio, celebra le gesta compiute da questo ex membro d’élite del movimento d’indipendenza di Novo Slava caduto in disgrazia a causa della condanna a morte comminatagli ingiustamente per l’omicidio del leader del suo gruppo. Consapevole di non poter ricevere giustizia da parte delle autorità, Leonid deciderà quindi di evadere e di mettersi alla ricerca delle persone che lo hanno tradito e, soprattutto, dei reali motivi dietro alla sua ingiusta incarcerazione.

Anche il personaggio di Mikhail Alexandrovich Shuvalov, da par suo, proverà a rimediare nel suo piccolo agli orrori della guerra di Novo Slava mettendo al servizio dei civili, costretti come lui ad assistere impotenti alla distruzione della propria patria, tutta la sua esperienza come soldato delle forze di difesa della città.

Particolarmente interessante è poi la scheda di Olga Sergeyevna Kalinina. L’ufficiale delle forze di polizia metropolitana, conosciuta semplicemente come “Olga”, sarà costretta ad abbandonare il servizio militare a causa della perdita dell’amata figlia durante gli attacchi che hanno dato inizio alla guerra di Novo Slava. Come Mikhail, perciò, anche Olga proverà a salvare quante più vite possibile difendendo i civili e scardinando l’organizzazione criminale che approfitterà del caos della guerra per gestire una disgustosa tratta di esseri umani.

A questo punto non ci resta che attendere il lancio di Left Alive, previsto per il 5 marzo su PC e PlayStation 4, nell’attesa ti chiediamo: qual è il tuo personaggio preferito del gioco? Puoi votare tramite il sondaggio che trovi in calce alla notizia… aspettiamo il tuo parere!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *