Una copia di Super Mario Bros. è stata venduta per oltre 100.000 dollari



Frenate i vostri entusiasmi: non stiamo dicendo che la vostra copia di Super Mario Bros. per NES che avete conservato nella soffitta di casa vi farà diventare ricchi. Ma è senz’altro peculiare vedere come un gioco classico e tutto sommato comune possa raggiungere certe cifre.

Una copia originale in condizioni perfette del classico titolo Nintendo è infatti stata venduta ad un’asta per la cifra esorbitante di 100.150 dollari, rendendolo dunque uno dei videogame più costoso di tutti i tempi.

Stando a Heritage Auctions, che è la società che ha tenuto l’asta, il gioco ha fissato un record per un gioco professionalmente valutato e certificato (mint conditions, come dicevamo). Ma come è stato possibile raggiungere un valore così alto? Oltre alle condizioni perfette della cartuccia (“Sembra conservato nell’ambra dal 1985”), si tratta di una delle prime copie distribuite per il lancio del NES a New York e Los Angeles. Insomma stiamo parlando di una gemma particolarmente rara.

Super Mario Bros. è stato acquistato da un gruppo di collezionisti, che ora si godranno la proprietà a turno, ed il fatto di aver battuto il precedente record appartenente a una copia super rara di Nintendo World Championships, venduta per pochi dollari in meno (100.088 per la precisione) su eBay qualche anno fa.

E voi, quale cifra sareste disposti a spendere per accaparrarrvi il vostro videogame dei sogni?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *