un mini tirannosauro grande come un canguro



I ricercatori dell’Università della Carolina del Nord hanno scoperto i resti fossili di quello che è considerato l’antenato del T-Rex. Un tirannosauro in miniatura, in un certo senso: grande come un canguro, 96 milioni di anni fa il Moros Intrepidus era uno dei più feroci predatori sulla Terra.

Il Moros Intrepidus: il nome, scelto per il dinosauro dai ricercatori dell’Università della Carolina del Nord, è un omaggio ad una divinità dell’Antica Grecia. I risultati della scoperta sono stati pubblicati sulla rivista scientifica “Communications Biology”. Si tratterebbe della più antica specie appartenente alla famiglia del T-Rex scoperta negli Stati Uniti. Secondo i ricercatori l’area di diffusione di questo piccolo tirannosauro coincide con quella dell’attuale Utah.

Cosa emerge dal fossile: il dinosauro trovato, a giudicare dai denti, e dall’arto posteriore , aveva almeno sette anni, ed aveva raggiunto uno stato quasi completamente adulto. I ricercatori hanno ipotizzato che questo predatore potesse camminare a velocità particolarmente sostenuta, e fosse dotato di sensi molto sviluppati. Insomma, una macchina da guerra su due zampe. Nulla da invidiare al suo più grande erede, il T-Rex.

Con una letale combinazione di forza del morso, visione binoculare, rapido tasso di crescita e dimensioni colossali, i tirannosauri regnarono incontrastati sulla Terra per circa 15 milioni di anni, fino all’estinzione dei dinosauri 65 milioni di anni fa“, ha spiegato Lisnday Zanno, la coordinatrice della ricerca.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *