Ue taglia le stime di crescita del Pil: l'Italia è ultima in Europa




Ue taglia le stime di crescita del Pil: l’Italia è ultima in Europa

La Commissione ha pubblicato le previsioni economiche d’inverno, ridimensionando le stime di molti Paesi membri. Il crollo peggiore è dell’Italia ma anche altri perdono diversi punti: Germania e Olanda scendono dello 0,7%

Parole chiave:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *