Tfue e Cloak salteranno l’ESL Katowice Royale per il montepremi troppo basso



Turner “Tfue” Tenney e Dennis “Cloak” Lepore, player dei FaZe Clan, hanno declinato l’invito per l’ESL Katowice Royale. Il motivo? Un prize pool troppo basso per un impegno così gravoso.

I giocatori hanno confermato che il montepremi è troppo basso per valere anche solo il viaggio in Polonia. Cloak ha dichiarato “Io e Turner non andremo in Polonia” durante un match con Tim “TimTheTatman” Betar, Nick “NICKMERCS” Kolcheff e Jack “CouRageJD” Dunlop.

L’allegra brigata di streamer si stavano confrontando su quanto potevano guadagnare giocando a tornei e quanto, invece, potevano fare con lo stream.

Secondo Cloak e Tfue guadagnerebbero di più stando a casa e facendo streaming invece di correre per la vittoria all’ESL Katowice Royale. Il montepremi totale dell’ESL Katowice Royale sarà di $ 500.000 distribuiti tra 23 coppie. La coppia che otterrà il primo posto guadagnerà “appena” $ 80.000.

Il problema, per i due giocatori, è il tempo in cui rimarranno lontano dalla loro attività principale, ovvero lo stream. L’ESL Katowice Royale, infatti, durerà tre giorni, quindi Tfue e Cloak dovrebbero passare almeno tre giorni lontani dal proprio canale e altre ventiquattro ore tra aerei e aeroporti per andare in Polonia.

Tfue è ancora lo streamer Fortnite di maggior successo su Twitch in termini di ore guardate, davanti a Tyler “Ninja” Blevins, quindi effettivamente la perdita economica potrebbe superare il potenziale guadagno derivante dalla partecipazione al torneo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *