Svenimento, scoperto il primo gene associato alla perdita di sensi




Svenimento, scoperto il primo gene associato alla perdita di sensi

La sua presenza in doppia copia sul Dna delle persone aumenterebbe del 30% la probabilità di perdere i sensi. A suggerirlo è uno studio dell’Università di Copenaghen

Parole chiave:

gene

dna

ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *