Super Luna del 19 Febbraio: come vederla dall’Italia



Oggi, 19 Febbraio, è il giorno della Super Luna. Il nostro satellite infatti si mostrerà alla distanza minima dalla Terra, al perigeo che sarà di circa 359.761 chilometri. Uno spettacolo unico, che sarà visibile nella sua interezza anche dall’Italia, ma vediamo dove.

L‘Unione Astrofili Italiani spiega che “le dimensioni apparenti della Luna saranno, quindi, maggiori: la differenza di diametro rispetto a una Luna piena media sarà del 7%, e la luminosità del 30% in più“. Il nome dato dagli astrofili al fenomeno è “Luna di Neve” o “Luna di Fame“, in relazione al periodo dell’anno in cui si svolge, sebbene in molti colleghino questa nomenclatura ad una tradizione delle tribù native americane negli Stati Uniti.

Partiamo dal presupposto che la super Luna sarà visibile per tutti. Alle 17:30 il VirtualTelescope, gestito dall’Osservatorio Astronomico Bellatrix, terrà una diretta mentre la super Luna sorgerà sull’orizzonte di Roma. La diretta, trasmessa tramite il sito web ufficiale VirtualTelescope.eu, sarà commentata dall’astrofisico Gianluca Masi.

Febbraio però sarà un mese ricco di eventi astronomici: Marte sarà visibile per tutto il mese nelle ore serali e nelle prime della notte, mentre per circa un’ora dopo il tramonto sarà visibile Mercurio sull’orizzonte occidentale. Prima dell’alba sarà visibile anche Giove. Coloro che sono provvisti di telescopio potranno anche vedere Uranio, in transito tra la costellazione dei Pesci e quella dell’Ariete.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *