Sony rinnova anche la fascia bassa: ecco Xperia L3



Altro annuncio dal fronte Sony. Al Mobile World Congress di Barcellona il colosso giapponese ha svelato Xperia 1 ed i nuovi dispositivi di fascia media, ma ha dato ampio spazio anche agli smartphone entry-level.

A tal proposito ha svelato il nuovo Xperia L3, un dispositivo di fascia bassa progettato per i meno esigenti e caratterizzato da costi contenuti.

Basato su uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione di 720p+, lo smartphone ha un aspect ratio di 18:9, il che vuol dire che rispetto al top di gamma è più largo e corto. Sulla scocca posteriore troviamo una doppia fotocamera con modulo principale da 13 megapixel ed un sensore di profondità da 2 megapixel, che ovviamente non supportano la registrazione di video in 4K. La fotocamera per i selfie invece è ancora da 8 megapixel, un aspetto che accomuna tutta la linea.

Xperia L3 è basato sul chipset MediaTek Helio P22, basato su processo produttivo a 12nm (rispetto ai 14nm dello Snapdragon 630), ed include otto core Cortex-A53, accompagnati da 3 gigabyte di RAM e 32 gigabyte di memoria interna (comunque espandibili tramite microSD).

A livello software invece è presente Android 8.0 Oreo, il che lo differenzia dagli Xperia 10 ed il nuovo Xperia 1, che ovviamente sono basati su Android 9.0 Pie.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *