sono queste le specifiche della console next-gen?



Il sito francese JeuxVideo ha diffuso delle indiscrezioni su quelle che potrebbero essere le specifiche hardware di Xbox Scarlett, nuova console di casa Microsof.

Secondo quanto riportato dal portale, la casa di Redmond si troverebbe al lavoro su due differenti piattaforme indicate con i nomi in codice Lockhart e Anaconda: la prima sarebbe una console meno potente da utilizzare principalmente per Game Pass e xCloud (quindi, giochi in streaming) mentre la seconda rappresenterebbe la soluzione di fascia alta, ideale successore di Xbox One X.

Lockhart sarebbe priva di lettore ottico ed equipaggiata con una GPU AMD Navi da 4 TFLOPS, 12 GB di RAM GDDR6 e CPU Zen 2 8 Core. Il prezzo di vendita potrebbe essere molto simile a quello di Xbox One S, 299 dollari circa. Anaconda potrebbe invece essere dotata di una GPU AMD Navi da almeno 12 TFLOPS, 16 GB di RAM GDDR6 e CPU Zen 2 8 Core. La fascia di mercato che andrebbe ad occupare sarebbe la medesima di Xbox One X (499 dollari). PAre che entrambe includeranno un disco SSD da 1 TB.

Discutiamo di questo, e molto altro, nel Video Speciale che potete visionare nel player in cima a questa notizia. Stando ai più recenti rumor, inoltre, l’annuncio di queste due console sarebbe previsto per l’E3 2019, che si svolgerà nel mese di giugno, mentre il debutto ufficiale nel 2020. Halo Infinite potrebbe essere uno dei titoli di lancio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *