Scoperta nuova forma di demenza, spesso confusa con Alzheimer




Scoperta nuova forma di demenza, spesso confusa con Alzheimer

La nuova patologia è causata dall’accumulo nel cervello di una proteina diversa da quelle all’origine dell’Alzheimer, ma comporta effetti molto simili. Secondo gli studiosi, colpisce un over 80 su cinque 

Parole chiave:

alzheimer

demenza

ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *