Samsung installerà l’antivirus McAfee su tutte le sue nuove televisioni



Samsung installerà di default l’antivirus McAfee nella sua prossima lineup di televisioni smart. Una mossa contro l’epidemia degli attacchi contro i device IoT. Eppure in molti hanno commentato la scelta in modo critico.

McAfee ha esteso il suo contratto per includere il suo antivirus McAfee Security per le televisioni smart pre-installato su tutte le televisioni Samsung prodotte nel 2019“, si legge nel comunicato stampa con cui Samsung annuncia la nuova partership. “Oltre ad essere il leader del mercato delle Smart TV a livello globale, Samsung è anche il primo produttore a preinstallare delle misure di sicurezza su questi device“.

Come funzionerà il software della McAfee? “Scansionerà le app installate sulle televisioni smart di Samsung per identificare e rimuovere i malware“, si legge sempre nel comunicato.

Per alcuni una scelta che non ha assolutamente senso, Greg Synek su Techspot dice che Samsung ha un suo OS proprietario, Tizen OS, quindi sviluppato in casa. “Basterebbe aggiornarlo per renderlo più sicuro“, ha scritto il tech reporter con tono polemico, “ma così facendo non riceverebbe i soldi della McAfee per installare un software non necessario“. Per Synek c’è il rischio che McAfee Seciruty causi rallentamenti e altri fastidi, senza portare un vero e proprio beneficio.

Chi ha ragione? Voi vorreste che la vostra televisione smart adottasse misure di sicurezza aggiuntive? Stando ad un report di Avast tra i device IoT più a rischio ci sarebbero anche i box per guardare contenuti in streaming sulla propria televisione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *