Risolto un Problema che consentiva un accesso ad Equipaggiamenti Rari



Anthem si prepara ad esordire ufficialmente su PC, Playstation 4 ed Xbox One il prossimo venerdì 22 febbraio. Da alcuni giorni, tuttavia, la nuova IP di Casa BioWare è disponibile in anteprima ai giocatori abbonati al servizio Origin Access.

Molti utenti hanno dunque già mosso i primi passi all’interno di Fort Tarsis e del pericoloso mondo che circonda la Città, indossando il proprio Strale prediletto. Nel corso della propria esplorazione, alcuni aspiranti Specialisti sembrano tuttavia aver scoperto una bizzarra “falla di sistema”. Grazie ad un escamotage pare che alcuni Utenti di Livello 30 abbiano avuto modo di ottenere equipaggiamenti di livello elevato, senza tuttavia essersi dedicati alle attività di grinding previste dall’endgame di Anthem. In merito, è però già giunta una rassicurazione da parte del Team di Sviluppo.

Come verificabile in calce alla news infatti, Jesse Anderson, Global Community Manager di Anthem, ha pubblicato un interessante cinguettio tramite il proprio account Twitter. Con questo, rende nota l’introduzione di una riduzione della probabilità di ottenere equipaggiamenti dall’elevata rarità all’interno delle Chest presenti nel Gioco Libero. Una modifica valida per tutti i livelli di difficoltà previsti in Anthem.

In attesa della Recensione di Anthem, vi segnaliamo che sulle pagine di Everyeye è attualmente disponibile un primo speciale a cura di Alessandro Bruni, all’interno del quale vengono riassunte le impressioni generali generate dalle prime venti ore in compagnia del Gioco di BioWare. Ne approfittiamo inoltre per segnalarvi che la Software House ha recentemente pubblicato un interessante video dedicato alle Roccaforti.

Anthem arriva a febbraio, preordinalo su Amazon.it a 62.99 euro e ricevi contenuti bonus esclusivi, tra cui lo Stendardo dei Fondatori, emblema unico da utilizzare in gioco.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *