Reddito cittadinanza: obbligo di accettare lavoro scatta con 858 euro




Reddito cittadinanza: obbligo di accettare lavoro scatta con 858 euro

Emendamento M5S al decretone approvato dalla commissione Lavoro del Senato: offerta è congrua se la retribuzione è “superiore di almeno il 10% del beneficio massimo fruibile da un solo individuo”. Lo Stato, inoltre, non potrà vedere le singole spese della Carta

Parole chiave:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *