Razer chiude il Game Store a meno di un’anno dall’apertura



Razer ha annunciato la chiusura del Game Store a meno di un anno dall’inaugurazione, per ragioni non noto ma che secondo molti sarebbero da ricercare nello scarso riscontro ottenuto.

Occorre però sottolineare che il Razer Game Store non era un vero e proprio negozio per l’acquisto di negozi, quanto una vetrina per altri canali di distribuzione come Steam ed Ubisoft Uplay. La chiusura ufficiale avverrà il prossimo 28 Febbraio, ma nonostante ciò i gestori hanno già reso noto che tutti i preordini saranno rispettati ed i titoli acquistati in precedenza saranno ovviamente ancora funzionanti. Dopo Febbraio però le chiavi Steam o Uplay non saranno più attivabili.

Ciò vuol dire che da marzo l’unico metodo per ottenere giochi da Razer sarà il programma di ricompense Razer Gold e Razer Silver, ma i codici dovranno essere utilizzati prima del 28 Febbraio. Gli account invece rimarranno attivi e saranno validi per effettuare il login negli altri servizi della società.

Nella dichiarazione Razer sottolinea anche che la valuta virtuale di Razer potrà essere utilizzata per acquistare altri giochi o usufruire di sconti su prodotti della compagnia.

L’inaugurazione ufficiale del Game Store era avvenuta lo scorso mese di Aprile, e la scelta di chiuderla rientra nella “riorganizzazione interna dell’azienda”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *