PlayStation salta l’E3 2019 per mancanza di nuovi giochi, ma potrebbe esserci all’E3 2020



Parlando ai microfoni di Game Informer, il chairman di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios Shawn Layden è tornato a parlare dell’assenza di PlayStation all’E3 2019, sottolineando che questa decisione non esclude la presenza della compagnia all’E3 2020.

“Viviamo nell’etere. Siamo digitali. Siamo dappertutto in ogni momento. Quindi qual è il ruolo di un evento che si tiene una volta l’anno a giugno? Quest’anno, arrivando al 2019, sarò onesto – non avevamo una nuova storia da raccontare. E quando Sony sale sul palco, le aspettative sono sempre molto alte. Quindi, piuttosto che alimentare le aspettative, abbiamo deciso di saltare l’edizione di quest’anno, dato che non avevamo nuovi giochi da mostrare. Il fatto che PlayStation non parteciperà all’E3 2019, tuttavia, non significa che non sarà presente all’E3 2020.”, spiega Shawn Layden.

Cosa ne pensate delle parole espresse dal chairman di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios? Parlando dell’E3 2020, pensate che alla fiera di Los Angeles del prossimo anno si parlerà finalmente di PlayStation 5 e next gen?

Ricordiamo che negli ultimi giorni Shawn Layden ha rilasciato anche altre dichiarazioni interessanti, lasciando intendere che Sony sarebbe pronta ad acquisire nuovi studi sulla scia di Microsoft, e che la compagnia vuole puntare più alla qualità che alla quantità dei giochi PlayStation.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *