Orlando, Di Maio, Reichlin e Morra: chi sale e chi scende nel totoministri del Conte-bis



Molti i nomi che si fanno per il Ministero dell’Economia. Se non dovesse essere riconfermato Giovanni Tria, i nomi considerati più probabili sono quelli di “figure tecniche”: restano in auge l’economista Lucrezia Reichlin e il vice Direttore Generale della Banca d’Italia Daniele Franco, ex ragioniere generale di Stato. Si parla anche di Roberto Gualtieri, in quota Pd, presidente Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo. New entry Dario Scannapieco, vicepresidente della Bei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *