Mortal Kombat 11 ha pochi kombattenti? NetherRealm risponde alle critiche



Nel corso di una sessione AMA tenuta su Reddit dagli autori degli studi NetherRealm, il Senior UI Artist Daanish Syed ha provato a rispondere alle critiche mosse da chi, giustamente o meno, ritiene insufficiente il roster di personaggi di Mortal Kombat 11.

Ricollegandosi all’annuncio degli ultimi kombattenti dell’ambizioso picchiaduro di Warner Bros. Interactive Entertainment, Syed ha spiegato che “Skarlet, Baraka, Kabal e Jade sono tra i personaggi preferiti dai fan, ma ce ne sono altri in arrivo! Purtroppo però non possiamo inserire tutti i combattenti proposti in questi 30 anni di storia. Come dimostra il subreddit di Mortal Kombat, non ha importanza chi decidiamo di includere, ci sarà sempre qualcuno che se ne lamenterà. Potrebbe non piacervi ogni singola scelta che facciamo, ma nel complesso riteniamo che ne sarete felici”.

Il tono utilizzato da Syed ha indispettito una parte della community, giudicando le sue dichiarazioni come offensive per chi, ricordando i precedenti episodi della serie, teme la pubblicazione posticipata di nuovi lottatori tramite DLC a pagamento.

Anche per questo, l’artista digitale di NetherRealm ha provato a spegnere sul nascere ogni critica affermando che “per essere chiari, il mio commento su Reddit non era inteso come una critica all’atteggiamento della community, volevo semplicemente sottolineare il fatto che i fan di MK hanno una grande varietà di gusti e ognuno a una sua personale ‘lista dei desideri’. Non intendevo sminuire l’opinione di nessuno!”.

A questo punto non ci resta che ricordarvi che Mortal Kombat 11 sarà disponibile a partire dal 23 aprile su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Chi effettuerà il preordine del titolo avrà accesso alla fase di Closed Beta che, stando a quanto specificato dagli sviluppatori statunitensi, dovrebbe cominciare il prossimo 28 marzo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *