Macron in visita a Roma: in programma gli incontri con Conte e Mattarella


È il presidente francese Emmanuel Macron il primo leader europeo che incontrerà Giuseppe Conte a Roma dopo il suo secondo mandato. Il capo dell’Eliseo è nella capitale sette mesi dopo le tensioni diplomatiche scoppiate quando Luigi Di Maio incontrò i gilet gialli con tanto di richiamo a Parigi dell’ambasciatore Christian Masset. Prima del meeting con Conte, anche un colloquio al Quirinale con Sergio Mattarella.

L’agenda di Macron

Dopo l’incontro al Colle con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, definito proprio dall’Eliseo come il vero “garante della continuità e della qualità del rapporto franco-italiano”, Macron è atteso alle 20 a Palazzo Chigi per una cena di lavoro con Giuseppe Conte. Qui il dossier principale sarà quello sui migranti (LO SPECIALE). Nel progetto di Conte il pacchetto dovrà essere ampio e prevedere anche gli interventi nei Paesi di origine. “Siamo sicuri di poter trovare soluzioni comune nelle prossime settimane con l’Italia”, sostengono fonti dell’Eliseo, secondo cui la priorità resta quella di costruire “una soluzione duratura e stabile” tra i Paesi europei.

Non solo migranti

Oltre alla questione migranti, gli altri argomenti prevedibilmente al centro dei colloqui sono quelli economici e la questione Libica. Inoltre, prima di Macron, a Palazzo Chigi è atteso il premier del governo di accordo nazionale Fayez Serraj. Secondo quanto trapela, nell’incontro tra Macron e Conte non si dovrebbe entrare troppo nel dettaglio dei singoli dossier economici che vanno dalla Tav Torino-Lione fino ai Chantiers de l’Atlantique.






Leggi tutto



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *