Lo strumento di hacking per iPhone di Cellebrite è disponibile su eBay



Tutti coloro che hanno seguito le vicende legate alla diatriba tra Apple e l’FBI legata all’iPhone del killer di San Bernardino avranno sicuramente sentito nominare la società israeliana Cellebrite.

I federali infatti per ottenere l’accesso all’iPhone, che era bloccato dall’impronta digitale ed il PIN, hanno acquistato il software sviluppato dagli israeliani per una cifra non nota.

Oggi giunge notizia che il sistema sarebbe in vendita su eBay ad un prezzo che si aggira tra i 100 ed i 1.000 Dollari. Lo strumento UFED (Universal Forensic Extraction Device) consente di estrarre i dati dall’iPhone, dalla SIM, ma anche di clonare il SIM ID ed estrarre il file system.

La svalutazione, rispetto ai 6.000 Dollari originali, sarebbe dettata dal fatto che Cellebrite avrebbe lanciato uno strumento di nuova generazione, ma i pericoli sono tanti. L’UFED infatti non solo potrebbe aiutare gli esperti forensi di tutto il mondo a risolvere i crimini, ma visti i costi molto bassi non è escluso un utilizzo sinistro, qualora dovesse finire nelle mani sbagliate.

Ironia della sorte è che coloro che stanno vendendo il vecchio sistema sarebbero proprio clienti di Cellebrite, che evidentemente hanno acquistato quelli di nuova generazione.

Cellebrite dal suo canto non sembra essere entusiasta di questo nuovo trend, in quanto ha esplicitamente chiesto ai clienti di non rivendere i dispositivi per l’estrazione dei dati. La società potrebbe anche essere preoccupata che gli UFED rivelino le vulnerabilità tenute segrete, consentendo ad Apple di correggerle.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *