l’avventura “zeldesca” di Nnooo esce a fine febbraio su Switch



Gli sviluppatori australiani di Nnooo approfittano della visibilità mediatica del Nintendo Direct per informarci che Anodyne, la loro avventura che si rifà al primo capitolo dell’iconica serie di The Legend of Zelda, approderà su Nintendo Switch il prossimo 28 febbraio.

L’universo fantasy di Anodyne è scaturito dalla fervida immaginazione di Young e dagli incubi che lo tormentano. La dimensione in pixel art realizzata dal team che ha dato forma all’adrenalinico arcade EscapeVektor attingerà a piene mani dalla produzione ludica di Miyamoto di metà anni ’80 per offrire un’esperienza di gioco votata al free roaming.

La scelta dei dungeon da esplorare spetterà solo ed esclusivamente agli emuli di Young: la progressione tipicamente “zeldesca” dell’avventura sarà così scandita dall’acquisizione di abilità, elementi di equipaggiamento e armi sempre più potenti con cui risolvere gli enigmi più complessi e accedere alle aree più avanzate della mappa.

Sotto il profilo squisitamente contenutistico, il titolo sarà una fedele trasposizione della versione PC del 2013 e delle successive edizioni console approdate alla fine dello scorso anno su Xbox One e PlayStation 4. Anodyne sarà perciò disponibile su Nintendo Switch a partire dal 28 febbraio e potrà essere acquistato dall’eShop della console ibrida della Grande N al prezzo di 9,99 euro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *