la Battaglia di Hannut è la nuova Operazione su vasta scala



Electronic Arts e DICE hanno annunciato che il 21 febbraio l’offerta di Battlefield 5 si espanderà con una nuova Operazione su vasta scala, denominata La Battaglia di Hannut.

Nella Battaglia di Hannut, i combattimenti hanno inizio in una versione modificata della mappa Panzerstorm, per poi spostarsi nelle campagne di Arras e culminare il terzo giorno con la nuova modalità Corsa di Battlefield V, una versione a 64 giocatori di uno dei classici della serie. L’obiettivo degli attaccanti consiste nel piazzare delle bombe presso gli obiettivi nemici prima che i difensori impediscano le detonazioni o esauriscano i rientri del team in attacco. A seguire, trovate l’intera timeline della Battaglia di Hannut.

Giorno 1

  • Mappa: Panzerstorm
  • Modalità: Forze aeree

Giorno 2

  • Mappa: Panzerstorm
  • Modalità: Sfondamento

Giorno 3

  • Mappa: Arras
  • Modalità: Corsa per 64 giocatori

Giorno 4 (in caso di parità)

  • Mappa: Arras
  • Modalità: Momento decisivo

La versione a 32 giocatori di Corsa sarà disponibile come modalità a sé stante a partire dal 7 marzo, ma solo per un periodo limitato. Le mappe disponibili saranno Acciaio fuso, Narvik e Devastazione.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che Battlefield 5 è disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC. Giovedì 21 febbraio, assieme alla pubblicazione della nuova Operazione su vasta scala, prenderà il via Blindati all’orizzonte, nuovo evento del Capitolo 2 che includerà 2 sfide settimanali. Recentemente, ha fatto il suo debutto anche la modalità cooperativa Forze Combinate.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *