Infezione da Escherichia Coli: i sintomi da non sottovalutare




Infezione da Escherichia Coli: i sintomi da non sottovalutare

Alcuni ceppi del batterio possono provocare delle infezioni associate a disturbi di diversa gravità, tra cui crampi addominali, vomito e diarrea con sangue. È possibile prevenirle evitando il consumo di alimenti crudi o poco cotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *