Il pulsante di Bixby sarà personalizzabile non solo sul Galaxy S10



Continuano ad arrivare novità dal fronte del Galaxy S10. Questa volta andiamo a toccare le funzionalità puramente software.

Nell’annuncio di qualche giorno fa, Samsung ha confermato che con l’S10 consentirà agli utenti di personalizzare il pulsante di Bixby, che potrà essere rimappato per attivare anche altre applicazioni e non solo l’assistente vocale. Si tratta di una novità molto importante, ampiamente richiesta dagli utenti già con il Galaxy S8, in quanto il pulsante favorirebbe le attivazioni non richieste dell’IA.

La mappature del pulsante di Bixby sarà resa possibile grazie ad una nuova funzione di personalizzazione che consentirà agli utenti di avviare l’assistente con una singola o doppia pressione. Sarà anche presente anche una seconda opzione, che permette di assegnare il comando rapido per un’altra applicazioni.

Samsung quest’oggi ha confermato che la feature Bixby Key Customization sarà resa disponibile anche per gli smartphone precedenti che includono il tasto per Bixby. A quanto pare il tutto sarà reso possibile tramite un aggiornamento software per Android Pie che abiliterà la funzione.

Anche sul Galaxy S10 al momento del lancio la funzione non dovrebbe essere disponibile: Samsung la attiverà con un futuro aggiornamento software, sulla cui data di lancio però ancora non sono disponibili molte informazioni.

Bixby quindi diventa sempre più centrale nell’ecosistema Samsung, a cui si sono aggiunte anche le funzioni di Bixby Routines, Bixby Vision e Voice Unlock.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *