il primo smartphone con cinque fotocamere



Come ampiamente preannunciato dai vari rumor emersi negli scorsi giorni, Nokia al keynote in corso in questi istanti al Mobile World Congress ha annunciato il nuovo smartphone top di gamma, il Nokia 9 Pureview, caratterizzato da ben cinque fotocamere posteriori.

Si tratta di una prima assoluta per il mercato, dal momento che nessuno smartphone include una quantità tale di lenti per scattare le fotografie.

Nokia punta tutto su questo comparto: ogni fotografia include informazioni dalle cinque fotocamere da 12 megapixel ciascuna, RGB e basate su un sistema personalizzato che le elabora, anche grazie alla CPU Qualcomm. Due delle lenti sono RGB, mentre le altre tre sono monocromatiche, ma in generale il dispositivo ha 12.4 stop di gamma dinamica.

Nokia si è anche focalizzata sulla collaborazione con Adobe, che rende possibile editare gli scatti con il software Lightroom. La società finlandese ha anche annunciato una partnership con Google che porta gli effetti di Google Foto disponibili sullo smartphone per tutti gli appassionati.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, Nokia 9 Pureview include uno schermo POLED da 5,99 pollici QHD+, chipset Snapdragon 845, 6 gigabyte di RAM, 128 gigabyte di memoria interna, batteria da 3.320 mAh (con supporto alla ricarica wireless) ed Android 9 Pie come sistema operativo. Ovviamente presente il Face Unlock ed il sensore per le impronte digitali.

Il prezzo di partenza è di 699 Dollari: l’inizio della commercializzazione è prevista a Marzo. I preordini sono già aperti oggi in alcuni mercati. Sarà disponibile solo la colorazione Midnight Blue.

Nokia 9 PureView si aggiunge ai nuovi Nokia 4.2, Nokia 3.2 ed i feature phone annunciati al MWC.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *