Il discorso di Conte al Senato e le facce di Salvini. VIDEO


All’inizio ha chiesto ai suoi di rimanere in silenzio portandosi l’indice sulle labbra, poi ha alzato gli occhi al cielo. Sono solo alcune delle mimiche faccialidi Matteo Salvini durante il discorso di Giuseppe Conte al Senato. Il primo ministro ha rivolto gran parte delle sue parole- spesso molto critiche – al leader leghista, che non si è risparmiato nelle occhiatacce di risposta (LA DIRETTA SULLA CRISI DI GOVERNO).

Anche qualche parola sussurrata

Oltre alle facce, Salvini ha bisbigliato anche qualche parola a Conte. Per esempio, quando Conte lo ha accusato di avere “ricercato un pretesto per innescare la crisi di governo”, il ministro ha replicato: “Su questo ti sbagli, amico mio”, come si legge dal labiale del leader della Lega, a cui prontamente risponde Conte: “Di me parlerai dopo”. Così è stato, nella risposta di Salvini alle parole di Conte.






Leggi tutto



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *