il 2019 sarà un anno ricco di novità, promette Blizzard



Nel corso della conferenza con gli investitori organizzata da Activision Blizzard per presentare i risultati finanziari dell’ultimo trimestre, i vertici del colosso videoludico statunitense hanno ribadito la centralità del franchise di Overwatch decidendo di ampliarne del 20% il team di sviluppo.

In base al resoconto della conferenza con gli investitori offertoci dai colleghi di ComicBook, le alte sfere di Blizzard Entertainment avrebbero infatti dichiarato che il videogioco di Overwatch che conosciamo oggi sarebbe solo “una piccola parte del franchise” e che, di conseguenza, dovremmo attenderci delle “importanti novità” già a partire dal 2019.

Se le affermazioni riportate dai redattori di ComicBook dovessero risultare veritiere, quindi, il “potenziamento” della proprietà intellettuale di Overwatch potrebbe implicare lo sviluppo di una nuova serie di mappe, personaggi e modalità, così come di un capitolo completamente inedito ambientato nel medesimo universo dell’hero shooter che tante gioie ha regalato (e continua a donare) a milioni di appassionati di sparatutto multiplayer in arena dal 2016 ad oggi, ossia da quando ha fatto il suo debutto su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Cosa ne pensano i fan di Overwatch di queste indiscrezioni? E chi non si è ancora avvicinato a questo titolo, prevede di sposarne la causa approfittando delle “importanti novità” previste nel corso dell’anno appena iniziato? Servitevi pure della bianca lavagna dei commenti per condividere con il resto della community di Everyeye.it il vostro parere al riguardo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *