I30 Fastback N, la doppia anima firmata Hyundai


La Hyundai i30 Fastback N

La Hyundai i30 Fastback N

Destinata a chi ama la velocit. Linee sportive, dettagli “racing” dominati dai tocchi di colore rosso, e grande attenzione allo stile. la nuova Hyundai i30 Fastback N, coup cinque porte dal design affusolato e “potente”, nata in Europa (nel centro stile Hyundai di Russelsheim, in Germania) per il pubblico del Vecchio Continente. Con un obiettivo: racchiudere due anime, l’eleganza e la sportivit declinate in una sola parola e un solo modello, una quattroruote a suo agio in citt e in pista.

potenza
Ben 275 cavalli sotto il cofano, erogati da un 4 cilindri 2 litri turbo benzina con coppia massima di 353 Nm, trazione anteriore, cambio manuale 6 rapporti, e un prezzo di listino che sar di poco inferiore ai 40 mila euro. Una Fastback – gi approdata nella rete vendita italiana – portacolori della gamma “N” (che richiama tanto il circuito del Nrburgring, dove si trova il Technical Center di Hyundai, quanto il distretto di Namyang, sede del centro di ricerca e sviluppo globale della Casa asiatica), di cui rappresenta il secondo modello apparso, dopo la “sorella” i30 Hatchback N.


La Hyundai i30 Fastback N

La Hyundai i30 Fastback N

dettagli
L’abito immediatamente riconoscibile. Frontale “cattivo” dominato dalla Cascading Grille marchio-di-fabbrica della gamma “N”, dal profilo nero dei fari a led, dalle rifiniture rosse a contrasto (che si ritrovano dentro l’abitacolo nelle cuciture dei sedili sportivi, con poggiatesta integrati…). Bello per l’occhio, funzionale per le performance, lo spoiler posteriore integrato nel portellone (elemento che distingue il modello dalla coda allungata) con inserto in color nero. L’indole corsaiola rimarcata, rimanendo al posteriore, dal doppio scarico sportivo al centro del quale spiccano il fendinebbia triangolare e la linea catarifrangente rossa. Dando uno sguardo alla fiancata, la linea spiovente del tetto si sposa a linee “pulite”, passaruota generosi, minigonne, cerchi da 18’’ oppure 19’’, pinze freni rosse. E uno sviluppo fortemente orizzontale del design progettato per veicolare il messaggio di un’auto sempre ancorata all’asfalto. Anche quando si spinge sull’acceleratore.

Gli interni della  Hyundai i30 Fastback N

Gli interni della Hyundai i30 Fastback N

interni
Dentro l’abitacolo materiali di qualit, volante iper-sportivo, cambio manuale, infotainment comodo da leggere che strizza l’occhiolino al cliente che porter la Fastback N in pista per qualche Track Day (i quattro settaggi base della dinamica di guida sono completati da una modalit interamente personalizzabile chiamata N Custom, per regolare erogazione della potenza, sound degli scarichi, velocit della cambiata, comfort delle sospensioni, controllo della stabilit…). “La macchina un veicolo che trasmette la tua anima – commenta Ruben Vela, Senior Designer Hyundai alla cui matita si deve l’abito di quest’auto, durante la presentazione italiana in via Tortona 31 a Milano – volevamo combinare due anime, bellezza e sportivit, seguendo tre pilastri: eleganza, nelle linee esterne; essenza multi-tasking, con un sistema che adatta la dinamica di guida ai gusti del proprietario; sportivit, perch tutto sulla Fastback N ha una funzione concreta, a partire dallo spoiler posteriore, voluto dai nostri ingegneri e amato da noi designer”. Un colore specifico (il grigio in foto) e altre tinte (dal bianco al nero al rosso e il blu).

tutto di serie
Tutto di serie (optional solo il tetto panoramico). Una Fastback di segmento C che ha ispirato lo stilista svedese Rasmus Wingrdh che ha realizzato un’esclusiva giacca double-face in edizione limitata, da un lato con i loghi sportivi, dall’altro in blu-notte. Adatta in pista e all’happy hour. Un brand sempre pi sportivo, Hyundai, come testimonia – accanto allo sviluppo della gamma N stradale – l’impegno nel Mondiale Rally, e la vittoria nel 2018 del FIA World Touring Car Cup con al volante Gabriele Tarquini.

 Giulio Masperi 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *