i sorprendenti risultati dell’Apex Legends Challenge



Ieri sera è andata in scena la seconda giornata del torneo di Apex Legends da
200.000 Dollari.

Nel bracket nordamericano, il team Scotts Tots composto dall’ex giocatore professionista della Overwatch League Lucas “Mendokusaii” Håkansson, insieme a overpoweredow e nmplol sono riusciti a guadagnare il primo posto.

I tre riusciti a superare la squadra con Daequan e Hamlinz del Team SoloMid, due dei più grandi nomi della scena pro di Fortnite e la cui squadra era tra i favoriti per vincere questo torneo.

Per coloro che non sanno cos’è il Twitch Rivals Apex Legends Challenge, il torneo di ciascuna delle due regioni ha visto dieci squadre di tre giocatori giocare in partite pubbliche per provare a ottenere più punti possibili in due sessioni di due ore ciascuna.

Alle squadre sono stati assegnati punti in base ai loro piazzamenti nelle singole partite e al totale combinato di tutte le eliminazioni ottenute da ciascun giocatore.

GLi Scotts Tots sono stati in grado di finire con 393 punti totali, abbastanza buoni da garantire loro la quota di primo premio di 11.200 Dollari del montepremi, mentre con 377 punti i TSM hanno guadagnato 10.300 Dollari. Il podio è stato completato da una squadra composta da un giocatore di League of Legends Imaqtpie, assieme ad altri player di LoL: Dyrus e Shiptur. Il trio ha concluso con 356 punti e si sono portati a casa ben 5.900 Dollari.

Per quanto riguarda il bracket EU, il primo posto è stato preso dal Team Solary, i cui 387 punti totali hanno fatto guadagnare loro 12.300 Dollari. Il secondo posto è andato Wtcn, che ha guadagnato la medesima cifra 12.300 Dollari per aver accumulato diversi bonus durante l’evento.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *