Elezioni europee, Nicola Zingaretti ospite nella seconda puntata di Tribù


“La Lega è molto diversa da quella che conoscevamo, questa Lega cattura voti sull’odio e sulla rabbia ma non ha un progetto per il Paese. L’odio non crea lavoro, benessere o sviluppo”. Lo ha affermato il segretario del Pd Nicola Zingaretti, ospite della seconda puntata di Tribù, il programma condotto da Fabio Vitale – in onda dal martedì al venerdì, alle 20:20 – , con cui Sky Tg24 racconta l’Italia che si avvicina alle elezioni europee del 26 maggio in un’Europa mai così divisa fra sovranisti ed europeisti, liberal e conservatori, pro euro e anti euro.

“Gli italiani pagheranno un prezzo enorme”

Prosegue Zingaretti: “Gli italiani pagheranno un prezzo enorme. Ho sentito Salvini dire ‘io non mollerò mai questo governo’, non so se è una minaccia o un auspicio”, sottolinea il segretario del Pd.





Data ultima modifica 03 maggio 2019 ore 20:31


Leggi tutto



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *