Elezioni Europee 2019, il video del Milanese Imbruttito


“Finalmente è arrivata la bella stagione”, quella delle “fughe nel weekend”. “E quando ci piazzano le elezioni del parlamento europeo? Sbam, 26 maggio, domenica. Ma lo fanno apposta?”. A chiederselo è Germano Lanzoni, volto del Milanese Imbruttito e protagonista di un nuovo video – rilanciato anche dalla pagina Twitter italiana del Parlamento Ue – per invitare i cittadini a votare alle elezioni europee. Come soluzione, per non rinunciare al fine settimana durante la tornata elettorale, Lanzoni propone scherzosamente il sistema del “sostituto elettorale: il nuovo servizio che permette ai cittadini più smart di scegliere una persona che vada a votare al posto loro”.

Il (finto) stratagemma del sostituto elettorale

Il fantasioso servizio permette di muoversi “nell’area week end come Franco Baresi: imposti l’azione e parti”. Ma lo stratagemma è di pura invenzione, e a sottolinearlo è lo stesso Milanese Imbruttito. Alla fine del video, infatti, compare un cartello in cui si spiega che il sostituto elettorale non esiste, “perché è impossibile cedere un diritto così importante come il voto!”. Il tutto corredato dall’hashtag #stavoltavoto.






Leggi tutto





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *