Elezioni Abruzzo, Marsilio esulta: “Ricostruzione è priorità”



“Con questa squadra daremo un futuro all’Abruzzo come meritano gli abruzzesi”. Esulta così, nella notte, il nuovo presidente della Regione, Marco Marsilio. Con oltre il 49% delle preferenze, Marsilio ha voluto ringraziare “tutti i partiti della coalizione con cui abbiamo fatto un lavoro straordinario”. Al comitato di Pescara, il neo governatore e la leader di Fratelli d’Italia (partito di provenienza di Marsilio), Giorgia Meloni, si sono scambiati un lungo abbraccio. E poi l’annuncio: “La ricostruzione è la priorità assoluta”. 

La ricostruzione

“È rimasta ferma in questi ultimi tempi. È una vergogna che dobbiamo cancellare assolutamente”, ha detto Marsilio. “Il centrodestra ha già dimostrato con la ricostruzione del 2009 e torneremo a replicare quel modello e la mia assoluta priorità è rimettere in pochi mesi le persone nelle condizioni di rientrare nelle loro case”. 

I festeggiamenti

Ai giornalisti che gli chiedono se lui sia abruzzese, Marsilio risponde: “Freght” (un’esclamazione tipica del dialetto pescarese).  E poi brinda con “un sano spumante abruzzese”, prodotto a Tocco da Casauria (Pescara), suo paese d’origine. A festeggiare con Marsilio c’erano la moglie Stefania e la figlia Nunzia.





Leggi tutto



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *