Electronic Arts rimuove Emiliano Sala dal database



La tragica scomparsa del calciatore Emiliano Sala, deceduto dopo un incidente aereo avvenuto lo scorso 21 gennaio, ha sconvolto il mondo del calcio e non solo. L’argentino, 28 anni, era appena stato acquistato dal Cardiff City, che lo aveva prelevato dal Nantes, per una cifra record.

Dopo giorni di lutto, EA Sports ha preso alcune decisioni relative alla presenza del calciatore nel database di FIFA 19. La software house ha infatti deciso di rimuovere Sala dal gioco, togliendolo di fatto dalla rosa del Nantes, ed ha fissato il prezzo degli oggetti relativi al calciatore in FUT, per evitare che i loro prezzi vengano gonfiati, una pratica che purtroppo si è già verificata in alcuni eventi passati.

Le modifiche sono state annunciate dal team di FIFA 19 attraverso un messaggio che appare in-game quando si accede alla modalità Ultimate Team, che recita:

“Community di Fifa, siamo addolorati dalla scomparsa di Emiliano Sala. Per onorare nel rispetto la sua memoria, abbiamo preso le seguenti decisioni: Sala sarà rimosso dalla squadra FC Nantes nel gioco. I suoi oggetti FUT non saranno più disponibili nei pacchetti, ed il loro prezzo sarà fissato in maniera permanente al loro attuale valore. Esprimiamo nuovamente la nostra vicinanza alla sua famiglia, al Cardiff City, al FC Nantes e ai suoi fan di tutto il mondo”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *