Echoes of Reality”, in arrivo a Marzo



Nel corso dei primi giorni del mese di febbraio, l’account Twitter ufficiale di Anthem aveva pubblicato un interessante calendario dedicato al supporto post-lancio del Titolo.

Pochi giorni dopo, erano emersi ulteriori dettagli in merito. Il Team di Sviluppo aveva infatti confermato che quest’ultimo sarebbe stato strutturato in “Atti”, il cui primo, “Atto 1: Echoes of Reality“, sarebbe stato reso disponibile nel corso del mese di marzo 2019 e sarebbe culminato in un Cataclisma. Tramite il Sito Ufficiale di Anthem, giungono ora ulteriori dettagli.

Dalla pagina apprendiamo infatti maggiori informazioni sui tre differenti update che costituiranno “Echoes of Reality“. Di seguito, i dettagli riportati da Electronic Arts:

  • Evolving World: “Il nostro update ‘Evolving World’ cambierà il gioco per riflettere l’ambiente dinamico e selvaggio che gli Specialisti chiamano casa. Eventi in-game variano nelle dimensioni, da minori fluttuazioni nella realtà a mostruose tempeste che lacerano il cielo. A dispetto delle loro dimensioni, il pericolo vale la ricompensa”.
  • Stronger Together: “Mentre il caos aumenta, saranno necessari più lavoro di squadra, tattiche più acute e cooperazione per far fronte alla minaccia“. L’update si focalizzerà sul “migliorare l’interazione sociale e la competizione sociale all’interno del mondo di Anthem“.
  • The Cataclysm: “Il culmine della sfida ed aspirazione per gli Specialisti. Un nuovo mortale Cataclisma è emerso nella nazione giungla di Bastion e gli Specialisti devono fare squadra per scoprire i suoi misteri, vincere potenti avversari e raccogliere inimmaginabili ricompense“.

Vi ricordiamo che Anthem è attualmente disponibile in accesso anticipato per gli utenti abbonati al servizio Origin Access, mentre la data di pubblicazione è fissata per il prossimo 22 febbraio.

Anthem arriva a febbraio, preordinalo su Amazon.it a 62.99 euro e ricevi contenuti bonus esclusivi, tra cui lo Stendardo dei Fondatori, emblema unico da utilizzare in gioco.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *