disponibili 100 GB di spazio per i salvataggi su cloud



Come preannunciato dalle alte sfere di Sony, l’aggiornamento di febbraio della Instant Game Collection degli abbonati a PlayStation Plus porta in dote l’estensione da 10 a 100 GB dello spazio di archiviazione su cloud dei salvataggi.

Il sensibile aumento delle dimensioni della “nuvola digitale” che consente agli abbonati al servizio di conservare i salvataggi dei propri giochi PS4, PS3 e PS Vita è quindi attivo su tutte le piattaforme, come possiamo facilmente constatare attraverso gli strumenti di gestione dei salvataggi accessibili dalla dashboard della console.

Oltre all’aumento a 100 GB dello spazio di archiviazione sui server di Sony dei salvataggi, ricordiamo che l’offerta di febbraio riservata ai membri PS Plus comprende anche For Honor, la prima stagione completa di Hitman, Metal Gear Solid 4 Guns of the Patriots, Divekick, Rogue Ages e Grindhouse.

A partire dal prossimo mese, nell’offerta riservata agli abbonati a PlayStation Plus non saranno più aggiunti nuovi giochi “gratuiti” per PS3 e PS Vita, ma solo titoli PS4 e PS VR: nel corso delle prossime settimane capiremo se l’abbandono delle console last-gen coinciderà con un potenziamento del servizio rivolto ai possessori di sistemi current-gen, magari attraverso l’introduzione di nuovi giochi, servizi o pacchetti di espansione come quelli legati a Fortnite o Apex Legends.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *