Da Oriana Fallaci a Margaret Thatcher: il pantheon di Salvini nel discorso a Pontida. FOTO


Salvini ha voluto ricordare la giornalista toscana Oriana Fallaci, nel giorno (15 settembre) in cui cade il 13esimo anniversario della sua morte. “Da un lato c’è la Fallaci, il suo coraggio per le sue idee, dall’altro la viziatella comunista Carola (Rackete, ndr), quella che mi ha denunciato e che non vedo l’ora di guardare al processo a testa alta”, ha detto. E ha poi aggiunto: “Grazie Oriana speriamo che i tuoi testi divengano libri di testo nelle scuole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *