da oggi cross-play disponibile su tutte le piattaforme



In concomitanza con l’arrivo della Stagione 10 competitiva di Rocket League, nel popolarissimo videogame multiplayer è stato reso disponibile anche il cross-play tra tutte le piattaforme, inclusa, finalmente, anche PlayStation 4.

Si tratta di un passo importante dopo che Sony si era sempre mostrata poco disponibile nei confronti di tale possibilità, nonostante ultimamente le parole di apertura di Shawn Layden, che aveva parlato di un mondo sempre più orientato verso la cosiddetta “console unica” o addirittura all’assenza di console stesse, e soprattutto di considerare la community dei gamer unita e non chiusa in tanti piccoli compartimenti stagni.

L’aggiornamento sarà reso disponibile nella giornata di oggi, ed al primo avvio di Rocket League una nuova finestra mostrerà tutti i propri amici e la piattaforma di riferimento, mostrando inoltre il proprio RocketID generato automaticamente. È stato anche reso più facile aggiungere gli amici, attraverso la nuova scheda per i giocatori incontrati di recente.

Ha il via dunque la Stagione 10 competitiva di Rocket League, saranno consegnate le ricompense ed i premi per la Stagione 9, e l’update 1.58 contiene anche un corposo elenco di migliorie e bug fixing.

Rocket League diventa dunque il secondo gioco a godere del cross-play completo tra tutte le piattaforme dopo Fortnite, che aggiunse tale feature pochi mesi fa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *