Criz e Gator battono il record mondiale delle uccisioni in coppia



Nell’attesa che i terremoti dell’isola di Fortnite si plachino per sancire il definitivo inizio della Stagione 8, i pro gamer dello sparatutto multiplayer di Epic provano a strapparsi vicendevolmente i record conseguiti nell’universo digitale del battle royale più famoso del mondo (con buona pace di Apex Legends).

Dopo un’intensa sessione di streaming su Twitch che ha tenuto incollati allo schermo circa 5.000 spettatori, il dinamico duo composto da Criz e Gator è riuscito a battere uno dei record mondiali di Fortnite più difficili da conquistare, ossia quello delle uccisioni in coppia ottenute nella medesima partita.

I due giocatori professionisti del team Cloud9 sono infatti riusciti ad abbattere la bellezza di 42 giocatori (per la precisione, 26 Criz e 16 Gator), uno in più del precedente record attribuito a Funkbomb e Nagezz del clan FaZe che ha retto per ben 11 mesi.

In calce all’articolo trovate la registrazione del video che ripercorre la partita da record dei due pro gamer di Cloud9. Per quanto riguarda la Stagione 8, invece, su queste pagine trovate il resoconto dettagliato delle indiscrezioni e dei leak legati alle attività, alle modifiche e alle novità che dovrebbero caratterizzare la nuova stagione di Fortnite Battaglia Reale (con annesso Battle Pass), ma anche il modulo Creativo e le sfide PvE di Salva il Mondo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *