Casi di epatite colestatica, il ministero: “Non è colpa della curcuma”




Casi di epatite colestatica, il ministero: “Non è colpa della curcuma”

Le analisi condotte da un gruppo interdisciplinare di esperti e dal Comitato tecnico per la nutrizione e la sanità animale hanno dimostrato che gli episodi sono dovuti a disturbi epatici preesistenti in chi ha assunto gli integratori 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *