Capcom spera di portare Devil May Cry su Nintendo Switch



Si torna a parlare di un possibile esordio della serie di Devil May Cry su Nintendo Switch. Nel corso di una recente intervista, il producer Matt Walker ed il director dell’imminente Devil May Cry 5 Hideaki Itsuno, hanno parlato in termini speranzosi dei possibili port dei vecchi capitoli della serie sull’ibrida della grande N.

“Non abbiamo annunciato nulla per Switch, vero. Personalmente parlando, ci piacerebbe molto poter giocare un capitolo di Devil May Cry su Switch. Io sono uno di quelli che vuole sempre giocare qualsiasi cosa su Switch. Chiedo sempre che vengano realizzati dei port. In ogni caso, non abbiamo annunciato nulla al rigurado, quindi staremo a vedere cosa accadrà”.

Insomma, non ci sono ancora progetti concreti, ma i responsabili della serie hack ‘n’ slash sembrano essere particolarmente interessati a portare il franchise per la prima volta su una console di Nintendo. Chissà che prima o poi la Devil May Cry HD Collection non riesca a trovare il suo spazio nel parco titoli della console ibrida.

Nelle scorse settimane si era parlato di un’ipotetica introduzione di Dante all’interno del roster di Super Smash Bros. ma, proprio perché Devil May Cry non ha mai fatto parte del mondo Nintendo, non sembra al momento questo un sentiero percorribile.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *