Boschi a Sky Tg24: “Amo i tacchi. Un calcetto a qualcuno? Sono più buona di quanto sembri”


Siparietto sui tacchi a spillo tra Maria Elena Boschi e Maria Latella durante L’intervista di Sky Tg24. A margine del colloquio (INTERVISTA INTEGRALE: VIDEO), durante il quale si è parlato di Italia Viva e riforma della Giustizia, intesa di governo col M5S ed elezioni, c’è stato anche il tempo per parlare di tacchi a spillo. L’occasione, come ricorda Maria Latella è la battaglia portata avanti dalle donne in Giappone che lottano contro la norma, non scritta ma attuata da molte aziende, che impone alle proprie dipendenti di indossare scarpe alte. Una pratica, sostengono le attiviste, paragonabile alla fasciatura dei piedi in uso nella Cina imperiale.

Tacchi a spillo

“I tacchi mi piacciono molto e quindi continuerò a metterli anche se costano un po’ di sacrificio, perché sono molto belli. È chiaro che poi ci sono altre giornate in cui uno magari usa scarpe da ginnastica o ballerine, a seconda dell’occasione. Diciamo che in Giappone, purtroppo, c’è un precedente diverso, che è quello delle geishe. La battaglia delle donne è nata un problema storico e culturale ben noto. Per noi italiane, invece, i tacchi sono sinonimo di moda italiana, di calzaturifici italiani”.

“Sono più buona di quanto sembri”

Infine, alla domanda di Maria Latella su a chi darebbe un calcetto con i suoi tacchi a spillo, l’onorevole Boschi ha risposto: “A nessuno. Io sono veramente molto più buona di quanto sembri. Calci mai a nessuno, anzi”.






Leggi tutto



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *