Boom di vendite per Apex Construct, gli acquirenti lo scambiano per Apex Legends



Apex Construct è un gioco VR pubblicato a marzo 2018 su PC e PlayStation VR e in vendita a 29.99 euro, negli ultimi giorni la pagina del gioco ha avuto un notevole incremento di visite (pari a 4000%) e le vendite sono letteralmente schizzate verso l’alto. Il motivo? Gli acquirenti hanno scambiato Apex Construct per… Apex Legends!

Non si tratta di una storiella inventata ma di pura realtà, come confermato da Andreas Juliusson di Fast Travel Games, team che ha sviluppato Apex Construct: “Sin dal lancio di Apex Legends, le visite alla pagina Steam del nostro gioco sono decollate, così come le vendite… e Apex Legends non è nemmeno disponibile su Steam, essendo esclusiva EA Origin. Abbiamo venduto più copie del gioco, specialmente in Cina, negli ultimi sette giorni, che in tutto il 2018. I nomi sono simili ed anche i loghi… noi però siamo arrivati prima!

Il CEO dello studio fa sapere che la sua compagnia è pronta a rimborsare gli utenti che hanno acquistato il gioco per errore, tuttavia molti acquirenti hanno iniziato a bombardare la pagina Steam di Apex Construct di recensioni negative…. il motivo? “Apex Construct non è Apex Legends“, si legge nella maggior parte dei giudizi più recenti.

Ricordiamo come Apex Legends sia free to play con supporto opzionale per le microtransazioni e dunque scaricabile gratuitamente su PC (via Origin), Xbox One e PS4.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *