Banca d’Italia, cos’è il direttorio e come si nomina il vicedirettore




Banca d’Italia, cos’è il direttorio e come si nomina il vicedirettore

L’esecutivo gialloverde ha annunciato di voler cambiare i vertici di Palazzo Koch. Tra questi il primo a scadere è l’incarico di Luigi Federico Signorini, che termina l’11 febbraio: fa parte del direttorio composto da 5 membri

Parole chiave:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *