Aumenta il valore delle azioni Electronic Arts grazie al successo di Apex Legends



La scorsa settimana le azioni EA hanno perso il 18% a seguito della presentazione di risultati finanziari negativi per il terzo trimestre dell’anno fiscale in corso, periodo che ha visto una diminuzione delle vendite di blockbuster come Battlefield V e FIFA 19.

Fortunatamente la situazione sembra essersi riequilibrata grazie al successo di Apex Legends, fattore che ha portato le azioni EA a crescere del 16.05% passando da un valore di 92.52 dollari a 97.09 dollari. Apex Legends è stato capace di attirare oltre dieci milioni di giocatori in una settimana, con picchi pari ad un milione di utenti connessi in contemporanea, indubbiamente numeri positivi per Respawn e per il publisher Electronic Arts, che ha beneficiato di questo successo anche sul mercato azionario.

Per il 2019, la compagnia punterà a lanciare un maggior numero di giochi, la lineup confermata al momento prevede FIFA 20, Star Wars Jedi Fallen Order e nuovi episodi di Need for Speed e Plants vs Zombies, maggiori informazioni su questi titoli dovrebbero arrivare nel corso della primavera.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *