Apple potrebbe lanciare un display 6K da 31 pollici e un MacBook Pro da 16 pollici



L’analista Ming-Chi Kuo si è spesso rivelato affidabile quando si tratta di Apple. Ebbene, ora sono state condivise moltissime informazioni in merito alle prossime presunte mosse della società di Cupertino. Stando al report in questione, possiamo aspettarci anche un MacBook Pro più grande, un display 6K e nuovi iPhone, iPad e AirPods.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di TechCrunch e da 9to5Mac, Apple starebbe lavorando su un MacBook Pro con un design completamente rinnovato. Stando ad alcune fonti, potrebbe essere stata sostituita anche la vecchia tastiera, ma il cambiamento maggiore dovrebbe essere la dimensione dello schermo: 16/16,5 pollici. Il dispositivo dovrebbe approdare sul mercato entro la fine del 2019.

Tuttavia, Kuo ritiene che la società di Cupertino stia preparando anche un’altra sorpresa: un display da 31,6 pollici con risoluzione 6K. Non sono purtroppo disponibili ulteriori dettagli su questo modello, ma probabilmente non tarderanno ad arrivare ulteriori leak in merito.

Parlando di iPhone, Kuo ritiene che Apple rilascerà tre modelli proprio come nel 2018. Questi dovrebbero conservare le stesse dimensioni dello schermo e il connettore Lightning. Alcuni modelli potrebbero però avere tre sensori per fotocamere sul retro del dispositivo. Una delle maggiori novità dovrebbe essere costituita dalla presenza della ricarica wireless inversa, in grado di caricare un secondo dispositivo attraverso la batteria dell’iPhone. Questo dovrebbe combinarsi bene con le nuove Airpods, che a quanto pare disporranno di un charging box con supporto alla ricarica wireless.

Sul fronte iPad, il tablet entry-level da 9,7 pollici potrebbe diventare da 10,2 pollici ma con cornici più sottili. I modelli di iPad Pro dovrebbero invece venire aggiornati solamente in termini di processore. Nel 2019 non dovrebbero mancare anche un nuovo iPad Mini e un iPod touch rinnovato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *