aperto il primo negozio fisico in UK (video)



Signore e signori, il primo Raspberry Pi Store è stato ufficialmente aperto a Grand Arcade, Cambridge, UK. La notizia ha fatto gioire gli appassionati del piccolo, ma super intrigante, computer.

L’annuncio è arrivato attraverso il canale YouTube ufficiale di Raspberry. Per chi non lo sapesse, vi ricordiamo che Raspberry Pi Model A+, l’ultima versione del dispositivo, è stata annunciata a novembre 2018.

Pi 3 Model A+ utilizza lo stesso processore del fratello maggiore, il 3B+, ovvero il Broadcom da 1,4 Ghz quadcore, composto da quattro core Cortex-A53 a 64 bit. Compatibile anche il Bluetooth 4.2, accanto al supporto WiFi da 2,4 Ghz e 5 Ghz b/g/n/ac. L’alimentazione come sempre è garantita dalla porta microUSB, che affianca quella HDMI ed un connettore di microSD per lo storage. Eliminata la porta Ethernet, il che però non rappresenta certo una grossa perdita dal momento che molti dei progetti per cui viene usato sono basati su Bluetooth e WiFi.

La scheda tecnica è completata da 512 megabyte di RAM, saldati direttamente alla scheda, mentre è presente una singola porta USB 2.0, il che vuol dire che sarà necessario un hub se si vuole collegare un mouse ed una tastiera.

A livello di dimensioni la scheda ha le stesse dimensioni del Model A+ originale. Eben Upton della Raspberry Pi Foundation, parlando con The Register ha affermato che questa nuova versione di Raspberry Pi 3 è destinata ad “applicazioni con limitazioni di spazio, a batteria” come la robotica o le telecamere remote, in cui la mancanza di un ingresso Ethernet non rappresenta certo un problema.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *