aperte le iscrizioni per l’Open Day del 7 marzo



Digital Bros Game Academy, l’accademia per diventare sviluppatori di videogiochi del Gruppo Digital Bros, apre le iscrizioni per l’Open Day del 7 marzo 2019.

Continuano gli open day organizzati da DBGA per coloro che desiderano informarsi sull’offerta formativa dell’Academy. L’appuntamento è il 7 marzo 2019 dalle 15:00 alle 17:30 presso la sede di Digital Bros Game Academy in via Giovanni Labus 15/3 Milano. L’accredito dei partecipanti aprirà alle 14:30. Per registrare la propria partecipazione all’Open Day è necessario compilare il modulo a questo link.

In vista della campagna iscrizioni per il 5° ciclo formativo AA 2019 – 2020 di DBGA, che partirà ad aprile, l’Academy, attraverso gli incontri di orientamento, accoglierà presso la propria sede potenziali studenti interessati ai propri corsi di formazione per diventare dei professionisti nel settore dell’intrattenimento digitale.

Gli Open Day offrono ai partecipanti la possibilità di scoprire e approfondire molti aspetti dei corsi di Game Design, Game Programming e Game Art 2D/3D di DBGA. Inoltre sono un importante momento di confronto con il Direttore Generale dell’Academy Geoffrey Davis e con i docenti Simone Magni e Andrea Basilio Core Trainer del corso di Game Design, Alberto Barbati Core Trainer del corso di Game Programming e Massimo Ribattezzato Core Trainer del corso di Game Art 2D/3D, disponibili per illustrare dettagliatamente l’offerta dell’Academy, il programma di studio, il metodo basato sul learning-by-doing ispirato ai modelli “bootcamp” americani e per rispondere a tutte le domande dei presenti.

Digital Bros Game Academy forma figure specializzate e job ready per l’industria dei videogiochi, grazie ad un percorso intensivo, esperienziale e in linea con i trend di mercato. L’attività progettuale, che prevede la realizzazione di diversi progetti durante l’anno accademico e che costituiranno il portfolio di ogni studente, rappresenta il fulcro dell’attività didattica dell’Academy e consente agli studenti, oltre ad acquisire le hard e soft skill necessarie per diventare un game designer, un game programmer o un game artist, di vivere le dinamiche di un vero studio di sviluppo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *