analisi della trama e del finale in un video



Kingdom Hearts 3 è disponibile sul mercato da più di dieci giorni ormai, e molti giocatori hanno già avuto modo di raggiungere i titoli di coda. Per questo motivo, crediamo sia giunto il momento di discutere del finale e della trama in generale, con particolare riguardo alle sue incongruenze e dei suoi punti di forza.

Kingdom Hearts 3 è riuscito a concludere in maniera tutto sommato convincente le vicende collegate al personaggio di Master Xehanort, ma al contempo è stato incapace di fornire le dovute risposte alla maggior parte delle domande lasciate in sospeso per tanti anni, delegandone ancora una volta l’eventuale soluzione ai futuri titoli del brand. Dal gioco che avrebbe dovuto proporci il conflitto decisivo tra Sora e Xehanort ci saremmo aspettati una formula diversa da quella, frammentaria e legata all’esplorazione dei singoli mondi, offerta dai capitoli precedenti. Sfortunatamente, molti eventi di rilievo nell’economia dell’intera saga ci vengono raccontati attraverso sporadiche scene di intermezzo.

Nonostante ciò, alla trama non mancano certamente dei punti di forza, che si mostrano specialmente nella parte finale, dove torna a palesarsi il Tetsuya Nomura geniale ed estroso che conosciamo bene. Trovate queste, e molte altre informazioni, nel Video Speciale allegato in cima alla notizia e nell’approfondita analisi sul finale di Kingdom Hearts 3 del nostro Antonello “Kirito” Bello.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *